Rintracciabilità raccomandate: cos’è e come funziona

La rintracciabilità delle raccomandate è una delle informazioni che gli utenti vogliono avere per sapere dove si trova la spedizione che stanno aspettando di ricevere o che hanno inviato. Poste Italiane permette, tramite il servizio DoveQuando, di tracciare online le raccomandate o i pacchi, oltre che di cercare numeri e orari, sia in Italia che all’Estero.

Come rintracciare la propria spedizione

Il servizio offerto da Poste Italiane per la rintracciabilità delle raccomandate può essere usato nel caso si sia scelta Poste Italiane per le spedizioni senza aver optato per la raccomandata con ricevuta di ritorno.

Con il servizio Poste DoveQuando, si possono avere informazioni circa il luogo in cui si trova la propria spedizione e quando è prevista la consegna.

Il servizio di tracking di Poste Italiane è comodo per il destinatario di una raccomandata o di un pacco per avere informazioni sulla consegna o sullo stato della spedizione ed è attivo, a seconda del servizio, in queste fasce d’orario:

  • dalle 7 alle 23, nel caso si tratti di corrispondenza;
  • tutto il giorno, 24 ore su 24, nel caso si tratti di pacchi.

Ad ogni modo, il servizio clienti e assistenza di Poste Italiane permette di avere più informazioni in vario modo:

  • tramite il numero verde 803.160 per i numeri fissi (il servizio è gratuito e attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20);
  • tramite il numero 199.100.160 da rete mobile (il costo varia in base al proprio operatore ed è al massimo di 0,60 € al minuto più 0,15 € di scatto alla risposta);
  • su Twitter, scrivendo a @PosteSpedizioni.it (dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, eccetto i giorni festivi).

Cosa offre questo servizio?

Il servizio per la rintracciabilità delle raccomandate in questione permette di monitorare lo stato delle proprie spedizioni sia in Italia che all’Estero. In particolare, consente di controllare dove si trovino e quando verranno consegnate:

  • raccomandate 1;
  • pacco celere 1;
  • pacco ordinario;
  • pacco celere 3;
  • pacco internazionale.

Come funziona il servizio?

Per tracciare la propria spedizione (raccomandata o pacco), occorre andare sul sito Poste Italiane e, scorrendo nella Home Page oppure andando nella sezione “Postali”, cliccare su “Cerca spedizioni”.

Le raccomandate e qualsiasi altra spedizione sono contraddistinte da un codice numerico: bisogna, quindi, inserire nel campo, il codice della spedizione (oppure i codici, separati da una virgola) senza interruzioni e senza trattini.

Invece, nel caso di pacchi, per conoscere la partenza e la consegna di questi, occorre digitare il numero presente in alto a destra sulla lettera di vettura: questo numero si trova sotto il codice a barre. Dopo aver inserito questi codici, cliccare su “Cerca”.

A questo punto, potrebbe comparire un avviso che richiede di indicare il periodo in cui la raccomandata è stata inviata: quindi, si può selezionare il periodo fra le opzioni disponibili. Per avviare la ricerca bisognerà semplicemente cliccare di nuovo su “Cerca”.

Come conoscere i dettagli di una spedizione

Il servizio di rintracciabilità delle raccomandate e dei pacchi offerto da Poste Italiane permette non solo di conoscere lo stato delle spedizioni e degli ordini ma anche di conoscere i dettagli di una spedizione.

Infatti, aprendo l’apposita voce “dettagli spedizione”, si possono conoscere le informazioni sia sulla data e l’ora sia sulle tappe seguite dal pacco o dalla raccomandata.

I diversi stati di una spedizione

Per molti utenti, le varie diciture sugli stati di una spedizione potrebbero generare un po’ di confusione.

Tuttavia, è bene sapere che con la funzione di rintracciabilità delle raccomandate o delle altre spedizioni, è possibile che lo stato di queste sia:

  • in transito, vuol dire che la spedizione è in viaggio verso la località di destinazione. Infatti, il pacco o la raccomandata, prima di raggiungere il destinatario finale “transita” in varie filiali del corriere a seconda del tragitto che deve percorrere oppure della logistica di quel corriere;
  • in consegna, vuol dire che la spedizione si trova nella filiale del corriere più vicina all’indirizzo di spedizione (ovvero di arrivo dal destinatario finale) e dunque, molto probabilmente, il pacco o la raccomandata stanno per arrivare dal destinatario;
  • consegnato, vuol dire che il corriere ha confermato che l’ordine è stato consegnato e ricevuto dal destinatario; nel caso della raccomandata, si potrà visualizzare, in fase di tracking, una casella colorata di verde.

Altri modi per monitorare lo stato della consegna

In alternativa al servizio sul sito Poste Italiane che permette di conoscere dove si trova una raccomandata o un pacco e quando verranno consegnati, il servizio di rintracciabilità delle raccomandate è disponibile anche in altre modalità.

Sulla app Ufficio Postale, ad esempio, è possibile, tramite il proprio cellulare o il dispositivo su cui è stata scaricata l’applicazione, ricercare la propria spedizione di:

  • posta raccomandata;
  • posta assicurata;
  • pacchi.

Invece, non si può monitorare la spedizione di un telegramma poiché questo non è un servizio soggetto a tracciatura.

Il servizio mediante l’app Ufficio Postale funziona come nella modalità per PC: quindi, nell’apposito campo per ricercare la spedizione sarà sufficiente inserire il codice o i codici della raccomandata (in questo caso, separati da una virgola) senza spazi o trattini.

Nel caso, invece, di un pacco, basterà digitare il numero presente in alto a destra sulla lettera di vettura, sotto il codice a barre.

Un altro modo veloce per conoscere lo stato della consegna è quello di telefonare il numero verde 803.160 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20 e fornire il codice di invio.

Inoltre, il sito delle Poste Italiane consente di poter richiedere un comodo servizio gratuito che dà comunicazioni per e-mail o SMS del momento in cui la spedizione è consegnata.

Infine, si può controllare la situazione della propria spedizione andando nella sezione dedicata all’archivio delle spedizioni effettuate.

E per le consegne internazionali?

Poste Italiane consente la rintracciabilità delle raccomandate anche nel caso dei servizi Posta 1 o Postapriority Internazionale semplicemente inserendo nel campo della ricerca il codice che si trova sull’etichetta adesiva.

In questo modo, si potrà sapere se la consegna di Posta 1 è andata a buon fine oppure se la Postapriority Internazionale è giunta al centro di scambio internazionale di Poste Italiane.