Soldi ed economia

Noleggio lungo termine Alfa Romeo senza anticipo: conviene?

Possiamo dirlo quasi con matematica certezza: il noleggio a lungo termine conviene rispetto all’acquisto dell’auto. Sono innumerevoli i vantaggi rispetto al comprare la vettura. In particolare, parleremo degli aspetti positivi riguardanti il noleggio a lungo termine dell’Alfa Romeo, uno dei tre marchi italiani per autovetture che donano prestigio in tutto il mondo.

Riuscire ad avere un’Alfa Romeo anche se non te la puoi permettere

Quella macchina che hai sempre sognato potrebbe essere ‘tua’. O almeno potresti usarla

Quante volte avevi sognato di avere proprio quell’Alfa Romeo ma il costo era fuori dalla tua portata? La Giulietta, la Giulia, la Stelvio: sono tanti i modelli di questa macchina che costano un pochino ma che offrono garanzie elevate.

Ebbene, per far fronte a tutto ciò, molte compagnie propongono, in via generale, il noleggio di un’auto a un privato. Ma perché questa soluzione conviene?

Facciamo tre esempi, proprio dei tre modelli che abbiamo menzionato prima. Partiamo dalla Giulietta. Quest’ultima ha un prezzo che parte da circa 24mila euro, collocandosi nella fascia medio-alta delle macchine. Mediamente, infatti, è possibile trovare delle offerte a circa 300€ al mese, senza anticipo. Praticamente, dopo un anno avresti pagato la tua macchina 4mila euro. E se non ti piace, puoi anche cambiarla e provarne un’altra.

La Stelvio è una delle macchine più lussuose dell’Alfa Romeo. A maggior ragione, in questo caso, il noleggio a lungo termine per privati potrebbe essere la soluzione migliore. Magari, giusto per dirne una, ad esempio l’hai idealizzata, la provi e…non ti piace più.

La Stelvio è un SUV che è particolarmente adatta a via viaggia in campagna, fuori città, su terreni sconnessi, avendo un’eccellente tenuta. Ha un costo di partenza d’acquisto che supera i 45mila euro. Tanto, per chi a esempio è un operaio o un semplice impiegato. Ma potresti noleggiarla per poco più di 500€ al mese più IVA. Comprensiva di quest’ultima, si tratterrebbe di circa 8mila euro. E, qui, vale lo stesso discorso della Giulietta: ti ha deluso? Hai capito che la usi poco? Finisce il contratto e la cambi. Molto semplice.

La Giulia, infine, che molti definiscono come la ‘sorella’ della Giulietta, sfiora il prezzo di 40mila euro (siamo sui 39mila euro, circa). Anche qui, il prezzo non è per tutti, anche perché la qualità è di alto livello. E la soluzione del noleggio? Anche in questo caso è la soluzione migliore. Non è raro trovarla in offerta a un costo di fitto tra le 400 e le i 450 euro mensili più IVA. Lo ripetiamo a scanso di equivoci: anche in questo caso, se non ti piace più puoi cambiarla.

Noleggio a lungo termine senza anticipo vs leasing

C’è chi opta per l’opzione del leasing. Vediamo di cosa si tratta

Noleggio a lungo termine senza anticipo o leasing. Sono queste le due soluzioni più praticate da chi non vuole acquistare la macchina ma preferisce fittarla. O, quantomeno, prima di comprarla, vuole capire bene se è l’auto che fa per lui.

Ed è proprio questa la caratteristica del leasing: è una sorta di messa in prova del veicolo. Ti piace l’Alfa Romeo Giulietta? Bene, fai un contratto di leasing: se ti piace, a fine contratto puoi acquistarla versando la differenza tra quanto già versato e il valore della macchina. A quel punto diventerà tua.

Il noleggio a lungo termine senza anticipo, invece, è una soluzione ideale per chi al momento non ha la liquidità necessaria per comprare una vettura ma ne ha bisogno: non versando neppure un euro di acconto, può dilazionare le rate per tutto il periodo contrattuale in modo da limare la spesa. In questo caso, inoltre, ci sono vari benefit per i privati, che non consistono soltanto in detrazioni fiscali: oltre a detrarre l’IVA e il canone di noleggio (la percentuale, in alcuni casi, può arrivare anche al 100%), avrai la possibilità di non aver a che fare con la burocrazia.

L’Alfa Romeo, infatti, nella stragrande maggioranza dei casi, nel suo ‘pacchetto’ di noleggio offre assistenza gratuita quotidiana e anche in caso di sinistro. Oltre al fatto di non dover pensare alla tassa di possesso e all’assicurazione. A quello, ci penserà la compagnia che ti ha noleggiato l’auto. Puoi trovare le migliori occasioni su siti specializzati come finrent.it. Approfittane subito!

Articoli correlati

Back to top button